SE NON LO HAI GIÀ FATTO METTI MI PIACE SULLA PAGINA FACEBOOK DEL TROFEO!

mysdam ISCRIZIONI

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Privacy e Termini di Utilizzo

Logo_Equilibrio_orizzontale_.png

Casto è un piccolo comune della Val Sabbia a 40 km a Nord-Est di Brescia, ai piedi delle Prealpi Lombarde e a pochi minuti dal lago di Garda e dal lago d'Idro.
Casto, con i suoi 1800 abitanti distribuiti tra il capoluogo e sei piccole frazioni, si snoda in senso verticale, partendo dal fondovalle della frazione Malpaga, salendo lungo la Statale 345 delle Tre Valli si passa il capoluogo per giungere i 700 m di Comero, attraversando Auro, Briale e Famea.
Più a Ovest è posizionato il caratteristico borgo di Alone.

 

Casto e... l'ambiente.


Casto rappresenta il primo comune Europeo che, grazie ai suoi impianti fotovoltaici situati in località Val Grande e sui tetti di tutti gli edifici pubblici, ha raggiunto la totale autosufficienza energetica. Questo investimento ha permesso di soddisfare non solo il fabbisogno energetico degli stessi edifici, ma anche quello dell´intero paese, riducendo così lo spreco di risorse e permettendo di investire, promuovere opere sul proprio territorio e servizi al cittadino.
Tra gli interventi significativi effettuati dall'Amministrazione comunale: l'eliminazione dell'IRPEF, la riduzione al minimo dell'imposta sulla seconda casa, l'introduzione del merito scolastico (non solo borse di studio, ma anche un premio in denaro per tutti gli alunni promossi dalla prima media all'ultimo anno di Università), riduzione a zero del costo del trasporto scolastico per i ragazzi del primo ciclo di istruzione.

 

Casto e... i suoi sapori.


Con le sue aziende agricole, i suoi agriturismi, i suoi ristoranti e rifugi alpini a Casto potete assaporare i profumi e cibi delle montagne valsabbine. Caratteristici piatti locali sono famosi casonsei e l'altrettanto conosciuto spiedo con polenta.

 

Casto e... lo sport


Nel territorio di Casto, sviluppati in molteplici punti, sono presenti numerose ferrate, piste ciclabili, sentieri battuti e segnalati.
Conosciuto ormai a livello nazionale ed internazionale il Parco delle Fucine è un luogo dove grandi e piccini possono divertirsi restando a contatto diretto con la natura: emozioni assicurate lanciandosi con una zip-line, avventurandosi nella gola della Stretta di Luina, passeggiando lungo i sentieri e tuffandosi nei meravigliosi laghetti durante una afosa giornata estiva.
Gli escursionisti hanno come riferimento i rifugi Paradiso e Nasego dove possono trovare il calore e l'ospitalità della popolazione castense.
Casto ospita e promuove ormai da anni molteplici gare di marcia di regolarità attraverso il suo territorio.
La Federazione Italiana Atletica Leggera per il 2016 ha scelto Casto come sede ospitante dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna sulle Lunghe Distanze e Chilometro Verticale.

 

Casto e... le sue tradizioni


Nello straordinario Parco delle Fucine, appena restaurato, potete riscoprire i lavori e le tradizioni che una volta hanno reso ricca questa terra, come ad esempio il Maglio, il Poiat, la Calchera e la Tina de l'ora.
Nel centro del paese, adiacente alla Piazza Passerini, è visitabile un mulino ad acqua del '500 ancora funzionante, e il museo del ferro "Museo Zanetti" che raccoglie un insieme di monumenti e testimonianze dell'arte della lavorazione dei metalli, che hanno fatto la storia di questa terra nel XX secolo.

CON IL PATROCINIO DI:

Logo REG LOMBARDIA oriz

 

 provincia di BS  comune lodrino
 LOGO CMVS  
gruppo alpini casto protezione civile casto
soccorso alpino logo ambulanza

 

 

MAIN SPONSOR 

EVENTI 

www.corsainmontagna.it

PARTNERS: