SE NON LO HAI GIÀ FATTO METTI MI PIACE SULLA PAGINA FACEBOOK DEL TROFEO!

 

 

Il Trofeo Nasego è una manifestazione sportiva di corsa in montagna nata nel 2002. Inizialmente organizzata dai gestori del Rifugio Nasego, in collaborazione con la Promosport Valli Bresciane e inserita nel trittico “Sky Race”, dal 2010 la manifestazione sportiva viene presa in carico e gestita dal Circolo Anspi ABCF Comero che, sempre in collaborazione con la Promosport Valli Bresciane, ha voluto mantenere vivo questo evento agonistico che si svolge ogni anno nel mese di maggio.

La manifestazione, diventata un appuntamento importante tra gli appassionati di corsa in montagna, ha visto nel corso degli anni incrementare il suo prestigio con la partecipazione di atleti di fama nazionale e internazionale come Marco De Gasperi e Mariagrazia Roberti detentori del record sul vecchio percorso da Casto al Rifugio.

 

Nel 2015 la grande svolta con l’affiliazione ufficiale alla Federazione Italiana di Atletica Leggera che inserisce il Trofeo Nasego nel calendario nazionale corse in montagna, ed il nuovo tracciato ad anello che parte da Casto capoluogo, sfila per luoghi ormai resi famosi e simbolici come i Piani di Alone, i Pannelli ed il Rifugio Nasego, per poi riportare gli atleti all’arrivo posto in località Famea dove nel centro sportivo attiguo si svolgono tutti gli eventi di contorno ed una grande festa.

 

Nel 2016 e nel 2017 un evento storico per tutta la comunità del Savallese: la Nasego è valida come prova unica del Campionato Italiano Lunghe Distanze e KM verticale, infatti con un immane sforzo organizzativo ABCF Comero ed il Comune di Casto individuano anche un tracciato di 3 km scarsi e 1000 metri di dislivello che da Casto porta alla Corna di Savallo, l’evento si sviluppa cosi su due giornate di sport e spettacolo ad altissimo livello: al Sabato mattina il Km verticale, al sabato sera presso il Centro di Famea un evento di cultura sportiva ed alla Domenica il gran finale con il Trofeo Nasego, divenuto nel frattempo gara Internazionale lunghe distanze di corsa in montagna e km verticale.

 

La prossima sfida è oltrepassare i confini nazionali ed europei, richiamare a Casto i migliori interpreti mondiali della specialità ed ambire a consolidarsi come Classica Monumento del Mountain Running internazionale, valida per il Ranking WMRA, appetibile per il circuito di coppa del mondo e, chissà, un giorno sede di un grande campionato Europeo o Mondiale….

mysdam ISCRIZIONI

Iscriviti alla nostra Newsletter!
Privacy e Termini di Utilizzo

Logo_Equilibrio_orizzontale_.png